Centro diurno Elicea

La Cooperativa Sociale Elicea, operante sul territorio di Martina Franca dal 2003, realizza programmi di intervento per la prevenzione e recupero delle devianze minorili e per la promozione dell’agio dei minori e relative famiglie, per evitare l’istituzionalizzazione dei minori a rischio.

Il Centro Diurno mira alla realizzazione di programmi d’intervento volti al reinserimento sociale dei minori, valorizzando e potenziandone l’autostima, al fine di realizzare il superamento delle situazioni problematiche che possono insorgere. 

Nel Centro i minori vivono una giornata ben strutturata infatti sono presenti momenti educativi individuali e momenti collettivi.

La vita in collettività è utile per inserire i minori nei contesti di vita quotidiani in cui possono apprendere norme e metodologie d’approccio, utili nel futuro e nelle relazioni interpersonali. Il centro garantisce l’apertura per 12 mesi all’anno, dal Lunedì al Sabato fatta eccezione per le festività.

Per il raggiungimento di tali obiettivi sono state progettate diverse attività raggruppate per area:

  • Accoglienza minori: i minori giungono al Centro per l’ora di pranzo.
  • Relax: dopo il pranzo, ogni minore si occupa della propria igiene personale, i minori potranno dedicare alcuni minuti all’integrazione tra pari, giocando liberamente, ascoltando musica, e all’ascolto e discussioni delle problematiche di gruppo.
  • Cerchio dell’amicizia: successivamente al momento dedito al relax, i minori si dispongono in cerchio e discutono delle varie problematiche relative alla giornata trascorsa. Questo momento definito “cerchio dell’amicizia”, è un modo positivo per aiutare i minori ad aprirsi al dialogo e al confronto.
  • Sostegno post-scolastico: l’attività coinvolge tutti gli utenti, il sostegno scolastico intende motivare gli utenti all’apprendimento attraverso percorsi di studi individuali che mirino a colmare le lacune, all’utilizzo di strategie diverse per sollecitare l’interesse alla cultura e a garantire un’autonomia d’apprendimento da poter sfruttare in tutti i contesti scolastici.

Sostegno post-scolastico

Oltre alle attività scolastiche si susseguono, diverse tipologie di attività che, variano giornalmente.

  1. Attività sportive: i minori, saranno guidati nella pratica di attività sportive attraverso un percorso di conoscenza e pratica dei movimenti del corpo e dell’integrazione di questi con il resto del gruppo.
  2. Attività laboratoriali:
  • laboratorio ludico: il gioco viene utilizzato come mezzo per l’acquisizione, in modo gioioso, di regole, per migliorare la socializzazione, per aguzzare l’ingegno, il ritmo e il coordinamento dei movimenti. I minori sperimentano giochi tradizionali, giochi collettivi e squadra, giochi di movimento, giochi da tavolo, giochi di simulazione, imparando a conoscere meglio sé stesso e gli altri.

Laboratorio Ludico

  • laboratorio delle emozioni: il laboratorio delle emozioni offre esperienze di apprendimento per far acquisire consapevolezza dei propri stati emotivi e dei meccanismi cognitivi che li influenzano.

Laboratorio emozioni

  • laboratorio manipolativo-creativo: che permettere uno sviluppo creativo e un’approccio alla manualità, i minori realizzeranno creazioni attraverso l’utilizzo di materiali nuovi e vari, (cartapesta, legno, perline..) e adopereranno anche materiali riciclati per impartire nozioni di educazione ambientale.

•	laboratorio manipolativo-creativo

In occasione del carnevale, i minori realizzano i loro costumi attraverso la tecnica del macramé, tale attività ha permesso ai minori di conoscere un nuovo materiale e di capirne l’utilizzo e le qualità in modo diretto e originale.
  • laboratorio artistico: attraverso la realizzazione di estemporanei di pittura, di addobbi per le feste e ricorrenze per il centro, i minori impareranno a conoscere i colori e le varie tecniche di pittura.

Laboratorio Artistico

  • laboratorio teatrale: il teatro è uno strumento prezioso, capace di assolvere a varie funzione sul piano pedagogico e psicologico, il teatro permetterà lo sviluppo delle personali facoltà creative e la fiducia in se stessi. Con la guida di un regista teatrale i minori vivranno esperienze di recitazione, dizione, mimica, canto, drammatizzazione ed esercizi di espressione corporea per la realizzazione di favole e commedie. Inoltre, i minori saranno partecipi alla realizzazione delle scenografie. Il laboratorio teatrale verrà utilizzato anche come strumento d’integrazione sociale infatti, i minori condivideranno un esperienza diretta con adulti, attori e tipologie di utenza diverse.

Laboratorio Teatrale

Natale 2014: Recital Natalizio.
Il Centro ha realizzato il presepe vivente “nel cuore del Natale” negli spazi esterni alla struttura.
  • laboratorio di scrittura e lettura: bisogna stimolare i minori alla lettura per le capacità cognitive e per ampliare l’imaginario del mondo e delle emozioni personali. Attraverso il laboratorio di lettura, i minori vengono stimolati alla comprensione di un linguaggio più complesso e vasto in modo giocoso e divertente. Attraverso il laboratorio di scrittura, i minori iniziano a famigliarizzare con la grammatica e la morfologia e in più, se guidati, riescono a esternare in modo sereno, le proprie emozioni.

Laboratorio di Lettura e scrittura

  • laboratorio di educazione alimentare: questo laboratorio nasce con l’intento di insegnare ai minori il benessere e la qualità della vita legati alla sana nutrizione.

laboratorio di educazione alimentare

  • laboratorio musicale e di canto: i minori oltre a conoscere i vari strumenti musicali, verranno indirizzati da un insegnate di canto,alla conoscenza delle proprie doti canore. La musica e il canto vengo utilizzati in questo laboratorio, come strumenti utili e indispensabile per l’espressione del proprio essere e per un avvicinamento graduale alla musica sotto forma di gioco musicale, finalizzato a sviluppare l’interesse per il suono, il ritmo, la voce.

Laboratorio musicale e di canto

  • laboratorio feste ed eventi: il laboratorio degli eventi punta alla socializzazione e permette ai minori di cogliere l’importanza e il significato di alcune feste (Natale, Carnevale, Pasqua), e darà la possibilità ai minori, di festeggiare con gli amici il proprio compleanno con animazione e musiche.

laboratorio feste ed eventi

  • laboratorio di cineforum: i minori parteciperanno alla visione di film e cartoni idonei alla loro età, vicini alle loro problematiche per utilizzare il mezzo visivo come strumento d’apprendimento.

laboratorio di cineforum

  • laboratorio d’improvvisazione teatrale con rappresentazione di favole: i minori, successivamente alla lettura di un favola da un adulto, con l’ausilio di diversi materiali e strumenti per la comprensione, in gruppo devono “mettere in scena” la storia narrata attraverso la loro fantasia, il gioco e la relazione con gli altri.

laboratorio d’improvvisazione teatrale con rappresentazione di favole

  • laboratorio genitori-figli: oltre al sostegno alla genitorialità garantito dalla psicologa, dall’assistente sociale e dalla coordinatrice, il centro offre diverse attività per i genitori al fine di migliorare il rapporto genitori-figli. Si progettano delle giornate dedicate a genitori-figli coinvolgendo le famiglie in attività ludiche, manipolative ecc. ma, soprattutto si sfrutterà l’importante mezzo del teatro, per favorire l’integrazione e per creare momenti di emozioni condivise tra genitori e figli.

  3. attività estive: da Giugno a Settembre, con la sospensione della scuola e l’arrivo delle belle giornate, le attività verranno svolte per lo più, all’esterno. Si sfrutteranno gli ampi spazi all’aperto (pineta, giardino) per permettere ai minori di svolgere attività di movimento e di avere un contato diretto e ludico con l’ambiente. In occasione dell’estate, i minori potranno vivere diverse esperienze nei servizi che il territorio offre (piscine, giornate di animazione nei parco giochi, ecc). I lavori, le attività e le escursioni dei minori saranno documentati attraverso tecniche e metodologie diverse tra cui: cartelloni con disegni, fotografie, diario di bordo ecc.. In conclusione dell’attività estiva si organizza la festa nella pineta del Centro Elicea con buffet, animazione e spettacolo teatrale per ragazzi con il coinvolgimento delle famiglie.

Attività estive

 

Elicea Società Cooperativa Sociale a RL

Copyright © 2015/2018. All Rights Reserved.